top of page

LA BEFFA PENSIONISTICA DELLA QUOTA 103

14/01/23



Che differenza c'è tra la quota 103 e la pensione ordinaria?


Praticamente nulla, se non per far credere alle persone, che esista una opportunità in più, per andare in pensione anticipatamente.


Stranamente alla Lega, preme per far si, che chiunque abbia 41 anni di versato, a prescindere dall'età, possa godersi il tanto meritato riposo.


Peccato che sia già in vigore questa legge, e poi se come 41 anni di contributi fossero pochi.


In sostanza ci stanno facendo un regalo...a parte gli scherzi, questo è un argomento serio, visto che ormai, alcune generazioni precedenti e soprattutto quelle future, iniziano a lavorare dai 25 anni in su.


In più, per farci credere che il Governo stia facendo i nostri interessi, spunta l'Unione Europea, affermando che questa manovra sia troppo dispendiosa.

E' come la stagione dei saldi... ti fanno lo sconto del 20% su un prodotto maggiorato del 25% qualche giorno prima!



Walter Russi








10 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti
Post: Blog2_Post
bottom of page