top of page

SOLIDARIETA' AL POPOLO RUSSO ED UCRAINO

07/02/23


Abbiamo da un lato, il popolo Russo costretto a difendere i propri confini, dall'altro un popolo Ucraino, costretto con la forza a combattere una guerra tutta Americana.

Ma la questione più assurda, guardando i media nazionali Italiani, è che le lobby Americane non si nascondono da questo, anzi, si mostrano in tutta la loro arroganza.

La maggior parte degli Ucraini è costretta ad andare in guerra e non sa neanche il perché e soprattutto la maggior parte non sono neanche preparati militarmente.

Sembrerà strano, ma gli USA, sono un Paese con poco più di 240 anni di storia, ma con oltre 200 guerre all'attivo.

Quindi di cosa stiamo parlando... l' America ha dietro le spalle oltre 200 guerre e parla di pace e di solidarietà. Una incongruenza alquanto strana!

L' Europa continua sottomessa ad andare avanti con una politica ed una economia ipocrita, siamo diventati un campo di battaglia a tutti gli effetti.


La maggior parte degli esseri umani delle lobby sono diventati folli, con un indice di isteria elevatissimo...talmente folli, che faranno di tutto per far scoppiare la terza mondiale, come se fosse un gioco, un passatempo.

Ma la coerenza umana non è cessata del tutto, è rimasta un' ampia porzione di uomini e donne che non è indifferente a tutto questo, purtroppo non siamo ancora in maggioranza.


Walter Russi




29 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Commentaires


Post: Blog2_Post
bottom of page