top of page

LA DEDOLARIZZAZIONE SPAVENTA BRUXELLES

27/04/23


Già da tempo, gli scambi commerciali internazionali tentano sempre meno di usare il dollaro.

Gli accordi commerciali tra Brasile - Cina e Russia- India e in ultimo sembrerebbe che si sia unito anche il Bangladesh, non useranno più il dollaro, questo cambiamento, sicuramente comporterà uno spostamento geopolitico inerente alla centralità del predominio commerciale finanziario.

Sicuramente, questo passaggio comporterà un ulteriore peggioramento della situazione Europea, in quanto Bruxelles ha sempre usato il dollaro, nella maggior parte degli scambi commerciali e non l'euro.


Tutto questo, certamente sarà un passaggio obbligato per una rivalutazione e rimodellamento della struttura economica e politica Europea.

Nella situazione in cui siamo, l'Europa sta peggiorando sempre di più e forse la dedolarizzazione che nei prossimi mesi avverrà, potrà essere vista come una svolta positiva in ambito economico.

Ma soprattutto è quello che tutti noi ci auguriamo.


Walter Russi





9 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti
Post: Blog2_Post
bottom of page