LA VERA PANDEMIA...IGNORANZA E INDIFFERENZA

26/10/22


Ad oggi, ci ritroviamo che nessun partito politico abbia messo in discussione la pandemia, al massimo sono stati discordanti sulle misure adottate.

Ma dati oggettivi per dimostrare che una pandemia non è mai esistita, ne siamo pieni. Dalle restrizione per colore, per orario e per tipi di lavoro differenti. Stranamente per i monopoli di Stato non sono mai esistite restrizioni. I bar si ritrovavano a vendere solo prodotti di tabaccheria ma non potevano vendere alimenti e bevande, ma nello stesso tempo i supermercati erano aperti. Le banche non hanno mai chiuso e alcuni parrucchieri e palestre purtroppo non hanno mai riaperto.

Tantissime partite iva stanno ancora aspettando i soldi della seconda chiusura obbligatoria.

Tutto è collegato, dalla farsa pandemia alla crisi energetica.

Mi chiedo, come la gente possa ancora credere che il governo voglia mettere a posto la situazione, quando è essi stesso che non ha la volontà di farlo.

Ci ritroviamo con un governo Meloni, che dichiara che non può garantire che non avverrà un'altra pandemia, ma se ritornerà non adotterà misure intraprese dai governi passati.

Ma cosa ci si può aspettare da una Meloni, che per prima si è voluta prendere i meriti per aver appoggiato il green pass?


Walter Russi

32 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti